“È stato un evento per i Numeri Uno della gastronomia italiana, ma abbiamo voluto che fosse aperto a tutti i cittadini milanesi, per rendere accessibili a tutti coloro che sono interessati al buon cibo queste realtà incredibili.”; così ha affermato Giuliano Capedri di ilVinauta.it, ideatore dell’evento “Mini Expo dei Numeri Uno”.

Un evento che è durato per due intere giornate in cui si è voluto dare visibilità ai produttori di eccellenze, non per loro stessi, bensì per il pubblico, per quelle persone che sempre di più cercano la qualità nei cibi che portano in tavola.

La partecipazione all’evento conferma che la ricerca della qualità non è più solo una passione per pochi, ma la conseguenza di un ritrovato bisogno di prodotti che diano garanzie nella loro provenienza e nei modi di produzione. Tra discussioni, ragionamenti e degustazioni abbiamo voluto dare degli spunti reali, presentando veri cibi di qualità: Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, Culatello di Zibello D.O.P, Formaggio di Fossa, Cioccolato artigianale, Grappa e ovviamente Vini eccellenti presentati direttamente da ilVinauta.it

Ciò che più ha colpito i presenti all’evento è stata la disponibilità dei produttori al dialogo: hanno personalmente discusso e illustrato ai partecipanti i loro prodotti e la differenza con i cibi della grande distribuzione.

Un’interessante occasione di cultura e approfondimento, è stato il seminario sulla “Piramide alimentare capovolta” tenuto dal Professore Pier Andrea Tosetto, docente di “Enogastronomia” e “Food & Beverage Management” all’Università Bicocca di Milano, e ha rappresentato un motivo in più per dialogare di temi che ci riguardano quotidianamente.

Tutto questo è servito per creare un’atmosfera unica, difficilmente realizzabile senza il prezioso aiuto dei produttori ma soprattutto senza la presenza di tutte quelle persone che si sono dimostrate aperte e desiderose di attingere nozioni dall’inimitabile scenario della gastronomia italiana d’eccellenza.

 

Per chi non c’era: alcune foto dell’evento.

Lascia un commento

commenti